Trentino

Un territorio incantevole

Collocato nel cuore dell’arco alpino, da sempre luogo di confronto e di scambio fra le culture del Nord Europa e dell’area mediterranea, che sul territorio hanno lasciato nei secoli testimonianze rilevanti fra architetture, opere d’arte, tradizioni, il Trentino è una terra di confine in equilibrio tra le tradizioni italiane e il suo passato di provincia più meridionale dell’Impero di Austria e Ungheria. L’Autonomia istituzionale del Trentino che scaturisce da una precisa identità storico culturale di questo territorio si è dimostrata una importante leva di sviluppo economico e sociale che ha permesso di perseguire gli obiettivi della modernizzazione e dell’internazionalizzazione, valorizzando le specificità storiche di questa terra e trasformandole in concrete opportunità di sviluppo e crescita.
Tra queste la cura del territorio, per il 30% sottoposto a tutela ambientale, dove si distinguono per bellezza e unicità le Dolomiti, nel 2009 dichiarate dall’Unesco Patrimonio Naturale dell’Umanità.

La qualità nell’accoglienza è nel dna di questa terra. Dalle famiglie ai giovani, dagli sportivi agli amanti del wellness. In Trentino la varietà non è solo una peculiarità del territorio, ma anche del fare accoglienza, di un’ospitalità che oggi abbina la tradizione e i valori della gestione familiare con un approccio manageriale in grado di garantire standard qualitativi elevati, ma sempre al giusto prezzo.

Per tutti gli ospiti sono innumerevoli le possibilità di scegliere una struttura con i servizi più adatti che rispecchia la propria idea di vacanza e che viene incontro alle proprie passioni ed esigenze. Dai laghi agli altopiani, dalle città d’arte alle valli alpine, ogni territorio invita a scoprire i valori di questa tradizione nell’accogliere e nel circondare di attenzioni l’ospite.

Le possibilità offerte ai turisti sono molto differenziate. Si può scegliere un profilo sportivo e trovare così alberghi su misura, istruttori, percorsi e tecnologie ad hoc. Si può preferire il relax in una spa, fra idromassaggi e olii essenziali. Si può anche scegliere di privilegiare i bambini, cercando le strutture che si sono specializzate nei servizi richiesti dagli ospiti più piccoli e le località che offrono tranquillità e iniziative per i ragazzi.

Il tutto affiancato da una gastronomia di qualità, legata alle eccellenze dei prodotti locali, dai vini, ai formaggi, agli insaccati, alle mele DOP della val di Non e molti altri ancora da scoprire percorrendo le tre Strade del Vino e dei Sapori.

Tra le province "più sportive" d'Italia il Trentino propone ad ogni stagione un ricco calendario di eventi sportivi internazionali e grazie a strutture sportive all'avanguardia in estate ospita il ritiro pre-campionato di importanti squadre di calcio. Da anni è inoltre la “casa” estiva delle Nazionali azzurre di pallavolo e pallacanestro.

Chi lo sport invece che guardarlo preferisce praticarlo può sfruttare al meglio l’opportunità di trovarsi sulle Dolomiti puntando sul trekking e sulla mountain bike, due attività fisiche salutari e divertenti, supportate da una estesa rete di tracciati mantenuta in perfette condizioni e da tante proposte vacanza confezionate su misura per chi pratica queste discipline.

 

Per maggiori informazioni: https://www.visittrentino.info/it 

 

Per ladin amò più bel!

 

L Trentin, n teritorie tel cher de la Èlpes, che l’é stat a dò e dò n lech de confront e de barat anter la cultures del Nord Europa e cheles de l’area del Mediteran, e sun chel che tel passà vigni una à lascià sia testimonianza de gran valor desche architetures, operes d’èrt e usanzes, l’é na tera sul confin che la se balanzea anter la tradizions taliènes e sie passà desche Provinzia de l’Imper Austroungarich loghèda più en jù. L’Autonomìa istituzionèla del Trentin, nasciuda da na identità storica culturèla prezisa de chest teritorie, à dat na gran spenta per l svilup economich e sozièl, che à dat l met de arjonjer i obietives de la modernisazion e de la internazionalisazion, valorisan la particolaritèdes che chest raion à semper abù e les fajan doventèr oportunitèdes de svilup e de crescimonia.

Anter chestes bensegur l’é l gran empegn envers l teritorie, che per l 30% l’é sotmetù a stravardament ambientèl, olache se tol fora de anter, per sia beleza e sia particolaritèdes, la Dolomites, declarèdes del 2009 da l’Unesco Patrimonie Naturèl de l’Umanità.

Esser bogn de secodir l ghest l’é na gran calità che la jent dal post l’à tel sanch. Vegn tout dant tant la families che i joegn, tant i sportives che chi che aprijia l benesser. La calità del Trentin no l’é demò chela de poder sporjer sacotanta oportunitèdes, ma apede l’é ence chela del saer tor dant l ghest e de l secodir metan adum tradizions e valores de na gestion familièra con na proponeta moderna che la é bona de arsegurèr standard calitatives auc, ma semper aldò de n priesc adatà.

I ghesc' i pel cerner anter sacotanta strutures che sporc i servijes più adaté, aldò de chel che ic i chier per sia vacanza e de chel che ge respon maormenter a sie gusc' e besegnes. Dai leghes ai autpians, da la zitèdes d’èrt a la valèdes da mont, vigni teritorie l’engaissa a descorir i valores de chesta tradizion del tor dant e del secodir l ghest.

Ai ghesc' ge vegn perferì possibilitèdes zis desferentes. Se pel cerner de fèr na vacanza deldut sportiva e donca troèr fora hotìe adaté, istrutores, percorsc e tecnologìes aldò. Opuramenter se pel cerner de se pussèr te na spa, anter idromasajes e essenzes. Se pel ence pissèr ai bec, chierian la strutures spezialisèdes ti besegnes di ghesc' più picoi e la localitèdes più chietes e che met a jir scomenzadives per i tosec.

Apede a dut chest no pel mencèr magnadiva de calità, leèda a prodoc locai zis bogn, ai vins, ai formaes, ai scialami, ai pomes de èlber DOP de la Val de Non e amò trop de auter che se pel descorir fajan la strèda del Vin e di Saores.

Chesta provinzia la é anter cheles “più sportives” de duta la Tèlia e per chest tel Trentin vigni sajon vegn metù jù n calandèr fit e toch de evenc sportives internazionèi e, de gra a strutures sportives modernes, d’istà vegn endrezà l viac pre – campionat de squadres de balon de gran nonzech. Amò apede da n muie de egn, d’istà, te chest raion rua adalèrch la squadres Nazionèles de bala sgol e de basket.

Chi che vel se dèr jù tel sport e no demò vardèr sora, pel desfrutèr miec che l’é meso la opportunità de esser su la Dolomites podan fèr raides sa mont e raides co la roda da mont, doi ativitèdes fisiches sènes e gustegoles, podan se emprevaler de na gran rei de percorsc scialdi rencuré e de tropa proponetes per la feries, pissèdes aposta per chi che fèsc chest sport.

 

Per maora informazions podede jir su la piata:

https://www.visittrentino.info/it


  
 
News
 
Sponsors & Partners
Official Partner
Under the auspices
Official Sponsors
Official Suppliers

Programma gare

18-27 FEBBRAIO 2019

Date ed orari delle gare di
TRENTINO-VALDIFASSA 2019

in attesa di conferma da parte della Federazione (F.I.S.)

Programma
 

Side Events

Programma
 

Comunicati stampa

Press
 
 

C.O. CAMPIONATI MONDIALI JUNIOR DI SCI ALPINO TRENTINO-VALDIFASSA 2019

Sede operativa: Piaza de Comun, 4 - 38036, Sèn Jan di Fassa
Sede Legale: Strèda Roma, 36 - 38032, Canazei | P. iva 02455430229
TN, ITALIA/ITALY

© 2017 Campionati del Mondo FIS Junior di Sci Alpino Trentino-Val di Fassa 2019 | P.Iva: 02455430229
Se non diversamente specificato attraverso citazioni d'altra fonte, i materiali informativi presenti in questo sito sono protetti dai diritti d'autore. Tutti i diritti sui contenuti del sito sono riservati ai sensi della normativa vigente. La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, con qualsiasi mezzo analogico o digitale del materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, testi, immagini, elaborazioni grafiche) sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta.

Impressum | Powered by